“Il Giudizio Universale” da Vittorio De Sica e Cesare Zavattini

18 luglio 2015

Il Giudizio universale - 18 luglio 2015

Originale rilettura dell’opera di Vittorio De Sica, con il soggetto e la sceneggiatura di Cesare Zavattini.
Un film unico, con un cast che comprende, tra gli altri,  Fernandel, Alberto Sordi, Nino Manfredi, Vittorio Gassman, Renato Rascel, Franco Franchi e Ciccio Ingrassia, lo stesso De Sica, e che sembra raccontare, con ironia e ferocia, con straordinaria lucidità e attualità, i vizi, le ipocrisie, le cattiverie del nostro Paese.
Una rivisitazione inedita, a cura di Roberto Galimberti, ha trasformato la proiezione in una grande installazione, in cui il tempo e lo spazio della vicenda narrata si frammentano tra grandi schermi, coniugandosi con una sonorizzazione dal vivo che prendeva spunto dal Requiem di Franz Liszt, colonna sonora della mostra dedicata a Beato Angelico.