I progetti

 

PROGETTO ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO

A seguito di alcuni anni di collaborazione con gli Istituti di Istruzione Superiore del territorio, che hanno determinato l’attivazione di alcuni stages formativi, la Fondazione Cosso ha deciso di prendere parte al progetto Alternanza Scuola – Lavoro, un modello di apprendimento che permette ai ragazzi della scuola secondaria superiore, di età compresa tra i 15 e i 18 anni, di svolgere il proprio percorso di istruzione realizzando una parte della formazione presso un’Impresa o un Ente del territorio.

 

CRESM DELL’AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA SAN LUIGI GONZAGA di Orbassano

La Fondazione Cosso collabora con l’Università di Torino e l’ospedale San Luigi di Orbassano per un progetto di ricerca relativo alla riduzione della depressione e all’aumento della qualità della vita in persone affette da sclerosi multipla. In ottemperanza alle sue finalità statutarie, la Fondazione ha offerto una borsa di studio biennale e l’ospitalità presso il Castello di Miradolo.

 

FONDAZIONE ZANCAN – PROGETTO “CRESCERE A PINEROLO”

Grazie al contributo della Fondazione Cosso, in collaborazione con il Comune di Pinerolo, le scuole secondarie di primo e secondo grado della città, la Fondazione Emanuela Zancan è stato condotto uno studio che ha coinvolto oltre 800 ragazzi fra i 12 e i 20 anni, con lo scopo di indagarne le aspettative, i sogni, le relazioni con i coetanei e la famiglia.

A.S.L. TO3

La Fondazione Cosso e l’A.S.L. TO3 hanno attivato un protocollo d’intesa che sancisce l’attivazione di una collaborazione per l’individuazione di interventi e strategie utili al miglioramento della qualità della vita dei giovani con particolare attenzione agli aspetti individuali sociali e culturali presenti nel loro percorso formativo ed esistenziale. All’interno del protocollo di intesa, saranno attivati progetti e azioni con particolare attenzione alla promozione della salute e della prevenzione al disagio giovanile.