Share:

IO CREO – Modulo Passeggiate narrative

La novità: visite guidate performative e podcast creativi

La nuova proposta, nata per rispettare le indicazioni ministeriali, diventa una preziosa opportunità formativa, nell’ampio quadro di sviluppo delle competenze digitali, sociali e creative.

Qualora le disposizioni sanitarie lo permetteranno, sarà possibile per le classi, affiancate da esperti in ambito creativo e tecnico, partecipare in piccoli gruppi composti da massimo 7 studenti e avranno il compito di sviluppare delle visite guidate performative o dei podcast creativi.

Il titolo del progetto, che prende spunto dai sei interventi di Umberto Eco del 1992-1993 in occasione delle Norton Lectures alla Harvard University, dichiara la sua intenzione di creare un luogo di intreccio tra narrazione, letteratura e esperienza.

Gli studenti saranno guidati a costruire dei cammini tematici nel Parco Storico, che potranno spaziare dalla letteratura, dalla musica e dall’arte o potranno raccontare aspetti segreti o nascosti della storia e dei restauri del Castello di Miradolo.

In spazi appositamente scelti con loro, il paesaggio, l’architettura, le specie arboree e botaniche, i personaggi storici che hanno abitato la dimora diventeranno lo spunto per una narrazione letteraria, a più voci e in più lingue.

L’idea che la passeggiata letteraria, tra testi, citazioni, rimandi e riferimenti, possa diventare un autentico cammino esperienziale di ascolto e condivisione, intende favorire l’elaborazione di un progetto che possa valorizzare le attitudini, gli interessi e la creatività degli studenti.

Nel caso sia possibile, le passeggiate saranno inserite nel programma di attività del Castello di Miradolo e sarà affidato agli studenti e alle studentesse il compito di guidare i visitatori alla scoperta dei cammini narrativi.

Se le prescrizioni ministeriali non lo permetteranno, sarà possibile produrre dei podcast che andranno a comporre alcune audioguide creative disponibili per i visitatori del Castello e del Parco.

 

Potrebbero interessarti anche

Dal 27 giugno «Bellezza tra le righe», alla seconda edizione Chiacchiere sulla gentilezza nei giardini del Castello di Miradolo e...

Sostieni la Fondazione con il tuo 5×1000

Sostienici con il tuo 5×1000 Il tuo sostegno è prezioso per proseguire nel nostro lavoro: destina il tuo 5×1000 alla...

Domenica 27 giugno, alle 4.00 – aspettando l’alba – la Fondazione Cosso e il progetto artistico Avant-dernière pensée sono lieti...

Non hai trovato l’attività adatta alla tua classe?

Il personale della Fondazione Cosso è sempre a disposizione per concordare attività legate a specifiche esigenze.