La Fondazione Cosso

La Fondazione Cosso nella speranza di riportare alla luce le origini del Castello e di restituire al territorio parte integrante della sua storia, organizza e gestisce iniziative di carattere culturale presso il Castello di Miradolo, con l’obiettivo di renderlo nel tempo pienamente accessibile al pubblico e restituirgli la sua antica funzione di polo culturale e laboratorio di idee del territorio.

La Fondazione Cosso è nata a Pinerolo nel maggio del 2008 per valorizzare, nei suoi molteplici aspetti, il Pinerolese da un punto di vista culturale, scientifico, umanistico e sociale. Le iniziative in programma sono molte e spaziano dagli eventi espositivi a quelli teatrali e musicali, dai percorsi formativi agli interventi in attività sociali. La Fondazione, diversificandosi nelle sue linee di azione, cerca di offrire a quanti vogliano unirsi ai suoi progetti, una nuova realtà capace di far risaltare le potenzialità del territorio e nello stesso tempo mettere in luce le risorse che ne fanno parte.

Tali risorse non sono soltanto culturali, ambientali, storiche e paesaggistiche, ma anche umane, nel senso più ampio del termine. È proprio con la volontà di creare un duraturo e proficuo rapporto con gli abitanti del pinerolese prima, e della regione intera poi, che la Fondazione costruisce i propri percorsi e le proprie iniziative, indirizzandosi ai giovani, alle famiglie, agli anziani e a tutti coloro che comprenderanno le potenzialità di una terra ricca di storia.