Fondazione Cosso è

natura

Invito al Parco: la magia delle quattro stagioni

I colori del parco
Magnolia stellata
Camelia
Faggio Asplenifolia
Davidia
I colori del parco
Bambù
Ortensia
Tasso
I colori del parco
Ginkgo Biloba
Acero del Giappone
Quercia rossa
Liriodendro
I colori del parco
Sequoia
Diospyros Kaki
Ilex Aquifolium

Per una visita aperta a tutti

Audio racconto stagionale in cuffia

Un accompagnamento alla visita unico e innovativo, ideato e realizzato dalla Fondazione Cosso nell’ambito di “Invito al Parco”. Rappresenta un racconto emozionale e curioso, che si rinnova in ogni stagione, e guida con delicatezza alla scoperta del luogo, della sua storia e delle sue bellezze, in ogni momento dell’anno.

Sala del Parco

All’interno del Castello la “Sala del Parco” introduce la filosofia e la storia del giardino all’inglese e, attraverso riprese aeree realizzate nel Parco con i droni, prende per mano il visitatore in un racconto virtuale che unisce parola, immagine e musica. La sala è pensata anche per persone con difficoltà motorie che non possano spostarsi lungo i sentieri di accesso al Parco.

Mappa con QR Code

Grazie a mappe arricchite da Qr code il visitatore con difficoltà uditive può scegliere un supporto multimediale per la visita: utilizzando il proprio smartphone o tablet può consultare contenuti approfonditi sulla storia del Parco, le collezioni botaniche, gli alberi centenari. Come per l’audio racconto le tracce variano in ogni stagione per cogliere la diversità e la poesia di ogni periodo dell’anno.

Guida in braille

Sono disponibili indicazioni in braille, da richiedere in abbinamento all’audio racconto stagionale in cuffia, per vivere il Parco lasciandosi avvolgere dai suoni e dai profumi della natura.

Aree tematiche del Parco

Nell’ambito del progetto “Invito al Parco” il giardino si è arricchito di targhe identificative delle aree tematiche di interesse botanico, paesaggistico, storico e architettonico. Una mappa del Parco è collocata all’ingresso. Le piante principali sono riconoscibili anche mediante targhette botaniche che ne riportano il nome scientifico e la terra d’origine.

Libri per grandi e piccini

Ai più piccoli sono dedicati libretti didattici in cui il simpatico scoiattolo Nocciolino e la tenera coniglietta Cipria guidano alla scoperta del Parco e dei suoi abitanti. Un libro fotografico, in italiano e in inglese, raccoglie gli scorci più belli, ritratti nelle quattro stagioni. Per gli appassionati di natura il bookshop del Castello offre una selezione di titoli sul tema parchi, verde e giardini storici.

Fondazione Cosso è: Impegno sociale