La nostra missione

Il nostro impegno

Nel 2008 Maria Luisa Cosso Eynard e la figlia Paola Eynard danno vita alla Fondazione Cosso e salvano dall’abbandono il Castello di Miradolo e il suo Parco storico: nasce così un polo culturale, un centro di ricerca e di sperimentazione nel campo delle arti e della natura, che promuove la tutela della bellezza per costruire, insieme alla collettività, un nuovo senso di responsabilità e salvaguardia del bene comune.

La Fondazione Cosso ha come obiettivo la promozione culturale ed artistica, la ricerca umanistica e scientifica, la valorizzazione del territorio piemontese.

La Fondazione Cosso è:

Arte

ATTIVITÀ ESPOSITIVA
La Fondazione Cosso organizza al Castello di Miradolo importanti mostre d’arte, curando ogni aspetto, dall’ideazione del progetto all’allestimento.
Nelle sale dell’antica dimora ha esposto capolavori assoluti: opere di Caravaggio, Beato Angelico, Tiepolo, e di artisti che si sono distinti per la loro rivoluzionaria visione del mondo e dell’arte, come Fausto Melotti e Luigi Spazzapan.

Musica

AVANT DERNIÈRE PENSÉE
E’ il progetto artistico residente presso il Castello di Miradolo, grazie al quale il Castello e il Parco sono diventati un centro sperimentale in ambito musicale e performativo: discipline artistiche e tecnologie innovative si incontrano per creare performance uniche, plasmate sugli spazi dell’antica residenza della famiglia Cacherano di Bricherasio, itineranti e coinvolgenti, per raccontare inedite forme espressive e porre il pubblico al centro della scena.

Natura

IL PARCO
La bellezza della natura, gli alberi centenari e le collezioni botaniche del Parco sono raccontati al pubblico, in ogni momento dell’anno. Visite guidate, percorsi tematici, passeggiate letterarie e in notturna, presentazioni di libri, attività didattiche, insieme a un audio racconto stagionale in cuffia, permettono di vivere il Parco nelle 4 stagioni.

Impegno sociale

COLLABORAZIONI CONCRETE
La Fondazione Cosso coltiva sul territorio collaborazioni con strutture sanitarie e ospedaliere per porre arte, natura e musica alla base di progetti di sostegno a persone affette da diverse fragilità. Offre anche percorsi didattici, guidati da operatori specializzati, a centri diurni e cooperative.

Didattica

ATTIVITÀ PER SCUOLE E FAMIGLIE
La Fondazione Cosso propone un’offerta didattica ampia e diretta a tutti, dedicata in particolare alle famiglie e alle scuole di ogni ordine e grado. Le attività sono diversificate e finalizzate a sviluppare la sensibilità verso l’arte, la musica, la natura e il vivere civile. I progetti “Da un metro in giù” e “Ulisse” sono diventati le metodologie di lavoro nello sviluppo di tutte le attività e proposte.

1/12