Per le famiglie

Le proposte didattiche per i più piccoli

La Fondazione Cosso con il Castello di Miradolo è tra i musei family & kids friendly del circuito Nati con la Cultura, promosso da Abbonamento Musei, Fondazione Medicina a Misura di Donna e Osservatorio Culturale del Piemonte. Scopri tutte le attività pensate per i più piccoli.

I laboratori

Accanto al percorso Da un metro in giù, che le famiglie trovano allestito in modo permanente, la Fondazione Cosso organizza laboratori e visite pensate per bambini e famiglie.

Ogni attività è condotta da personale competente e preparato e si rivolge a bambini in differenti fasce di età, cui sono proposti giochi, percorsi di visita, rielaborazioni creative e manuali. Le attività per i più piccoli non hanno solo obiettivi didattici. La storia, l’arte, la natura e il paesaggio sono strumenti di apprendimento, ma anche di benessere. I laboratori offrono un’esperienza sia ludica che di sensibilizzazione e conoscenza, attraverso le mostre e i percorsi del Castello e del suo Parco storico.

Percorsi sensoriali e psicomotori

Periodicamente vengono proposti laboratori dedicati alla fascia d’età 1-3 anni, pensati per avvicinare i più piccoli all’arte e alla natura, attraverso percorsi sensoriali e psicomotori.

Con il Passaporto Culturale è possibile, durante il primo anno di vita del bambino, l’ingresso gratuito per il piccolo insieme a due accompagnatori.

Da un metro in giù

Da un metro in giù è il tentativo di costruire una sedia adatta a un punto di vista differente da quello a cui, spesso, le esposizioni o gli allestimenti ci invitano: un punto di vista a misura di bimba o di bimbo, che possa contribuire alla loro relazione con le opere d’arte, le storie narrate o i percorsi conoscitivi proposti e che abbia la giusta altezza o distanza da ciò che si sta provando a guardare.

Il titolo Da un metro in giù indica un preciso luogo nei percorsi espositivi che sia raggiungibile dalle loro mani, dal loro sguardo, chiaramente individuabile e riconoscibile; spazi di espressione e di gioco, pareti tattili, contributi multimediali che possano contribuire a rendere divertente questa esperienza.
Il percorso è completato da proposte laboratoriali, organizzate per età.

Lo sapevi che...

Presso il Castello è previsto uno spazio riservato per l’allattamento e per il cambio del bambino. Nella Caffetteria sono presenti i seggioloni e il personale è a disposizione per scaldare pappe e biberon.

Il Castello di Miradolo e il suo Parco possono diventare il luogo dove festeggiare un compleanno speciale, insieme ai propri amici e compagni, mentre i genitori potranno visitare il Parco storico o le mostre in corso.